Come è determinato il prezzo di una Criptovaluta

Come è determinato il prezzo di una Criptovaluta | BTCSentinel

Per rispondere alla domanda su come viene determinato il prezzo di una Criptovaluta, dobbiamo necessariamente partire dallo spiegare “perché una Criptovaluta ha valore”.

Ed ecco la risposta.

Dal momento che ogni peer ha il registro completo della cronologia di tutte le transazioni, ogni peer sa esattamente quante Criptovalute contiene ogni account in qualunque momento e questo rende una transazione sicura perché può confermare o meno se una transazione imminente sia unica o un tentativo di doppio impiego.

Chiariamo con un esempio: se ci sono 10 persone in una stanza e tutte sanno quanti soldi ha ciascuna delle persone nel portafoglio e tutte le transazioni tra l’una e l’altra vengono segnate su un registro comune visibile a tutte e 10 le persone, è impossibile che qualcuno possa promettere di pagare due persone diverse con lo stesso denaro.

A questo punto, conoscendo il perché le Criptovalute hanno valore, andiamo a cercare di capire da cosa questo valore viene influenzato.

Il valore di cambio di una Criptovaluta dipende da diversi fattori:

  • la quantità di una Criptovaluta che si potrà immettere nel mercato: consideriamo per esempio quante sono le monete tradizionali circolanti in contrapposizione al fatto che una Criptovaluta ha un numero finito e notevolmente più basso di Token che si possono immettere nel mercato;
  • le funzioni che le Criptovalute hanno (per esempio Bitcoin è stata la prima valuta digitale decentralizzata disponibile al mondo), il motivo per cui sono state create: questo consente di assegnargli un valore;
  • i meccanismi di domanda e offerta, comuni anche agli altri mercati, che determinano il prezzo di un bene, in questo caso di una Criptovaluta.

La volatilità del prezzo delle Criptovalute

E’ necessario tenere sempre presente che le Criptovalute hanno un prezzo che può variare, anche di molto, sia in aumento che in ribasso, e molto velocemente.

Questa caratteristica delle Criptovalute viene definita “volatilità” o “instabilità” della Criptovaluta.

Oltre a questi aspetti, è anche necessario valutare la MarketCap di una Criptovaluta (Capitalizzazione di Mercato delle Criptovalute).

Cos’è la MarketCap delle Criptovalute?

Scoprilo nell’articolo dedicato al MarketCap: a cosa serve e come si calcola il MarketCap di una Criptovaluta.

BTCSentinel Blog Su BTCSentinel Platform puoi gratuitamente:

  • Seguire le Criptovalute che ti interessano
  • Impostare Price Alert sulle Cripto che segui per essere aggiornato in tempo reale al raggiungimento dei target che imposti
  • Simulare un Virtual Wallet per testare le tue strategie e le nozioni che impari senza nessun rischio e senza carte di credito!
MarketCap: cos’è e a cosa serve la Capitalizzazione di Mercato
Capitalizzazione di Mercato: cos’è la MarketCap

MarketCap: cos'è, come si calcola e a cosa serve. BTCSentinel te lo spiega in maniera semplice e chiara nella Guida Read more

Cos’è Blockchain e come funziona
Cos’è e come funziona la Blockchain | BTCSentinel

Cos’è e come funziona la Blockchain che è base e fondamento delle Criptovalute. BTCSentinel te lo spiega nella Guida definitiva Read more

Smart Contract: cosa sono e a cosa servono
Che cos’è uno Smart Contract e a cosa serve | BTCSentinel

Per capire cosa è uno Smart Contract (letteralmente "contratto intelligente") nella blockchain e a cosa serve dobbiamo prima ricordare la Read more

Dove posso usare i Bitcoin? Cosa posso acquistare con le criptovalute?
Cosa posso acquistare con le criptovalute? Dove posso utilizzare i Bitcoin? | BTCSentinel

Cosa posso acquistare con le criptovalute? Dove posso utilizzare i Bitcoin? BTCSentinel te lo spiega nella Guida definitiva sulle Criptovalute.

Lascia un commento